Tappezzeria

Partendo da un piccolo laboratorio di tappezzeria ampio appena 150 mq, fondato nel 1951 dal padre Marcello, oggi Chillin può disporre di una struttura complessiva di 5000mq e 35 maestri artigiani che collaborano minuziosamente alla realizzazione di ogni singolo prodotto.
Pelle e tessuti vengono tagliati manualmente garantendo così l’artigianalità del prodotto finito e garantendo uno standard qualitativo superiore, rispetto al taglio eseguito a macchina. Manodopera specializzata abbinata alle migliori macchine da cucito, permette di adottare qualsiasi soluzione lavorativa, dalla semplice ribattitura alla più complessa cucitura eseguita su qualsiasi materia prima .

Il magazzino è ben attrezzato, disposto su una superficie di circa 5.000,00 mq, ha funzione in primis di stoccaggio della materia prima e successivamente di deposito del prodotto finito.
In attesa della spedizione, con l’ausilio di mezzi propri e/o corrieri/terzisti, la tappezzeria fornisce anche il servizio di imballo con scatole personalizzate fornite dal cliente.